martedì 2 febbraio 2010

Strana idea che ronza...

Non sto mai fermo...la mia mente sbanda da una parte all'altra...non sono mica normale... :-)
Tra le varie special viste a Verona, e nei giorni successivi su internet, quella che più mi ha colpito a mente fredda è una moto realizzata da Mr. Martini su base Triumph Sprint, che guarda caso ho in garage...

Girovagando su siti vari ed altri blog ho trovato un pò di immagini, che vi riporto...
Tra parentesi la special ha anche vinto un premio - nell'ultima foto vediamo infatti Nicola Martini premiato da Wark Wilsmore, papà dell'Ace Cafe... -


Che ne pensate di questa moto?
Che ne pensate della mie strane idee? ;-)

5 commenti:

f r o s t y ha detto...

non toccare la tua eh! :-)
eventualmente cerca un trident o sprint un po' rottame da vivisezionare e divertiti con quello...
C'è chi sta facendo (Triluc) proprio così.
ciaobbello!

Marco ha detto...

io dico che strano è bello, grazie per il tuo blog

Rocket68 ha detto...

Come ho detto a Nicola , non mi ha rapito il cuore , non lo so più la guardo e meno mi convince , sembra che voglia fare la Cafe Racer con quel codino , e invece lo sterzo alto originale, il segatoio tanto piccolo da sembrare un Bobber insieme al piccolo faro .
Ci devo ancora pensare , special "Sub iuduce "

kappa ha detto...

E' proprio questa contaminazione che la rende speciale, secondo me.
La sella cafe racer immagino sia stata realizzata per alloggiarci la batteria...o no?

Per il resto io la classifico come bobber...e continua ad affascinarmi ogni volta che la osservo...

FrAnCeScO ha detto...

Credo che in questo caso il serbatoio piccolo non sia "carattere" ma un difetto vero e proprio.Le linee non sono un gran che proporzionate, non abbastanza da meritare un premio (i preparatori affermati devono ricevere un premio sempre e comunque?)
In generale mi pare un collage di pezzi rimasti sullo scaffale..